fbpx
lunedì, 6 Febbraio 2023
HomeCommunitySui tg nazionali il coraggio e la denuncia del sindaco-rianimatore del Casertano

Sui tg nazionali il coraggio e la denuncia del sindaco-rianimatore del Casertano

“Al momento, l’assistenza sanitaria non è più garantita”. Lo scrive il sindaco di Calvi Risorta Giovanni Lombardi, medico-rianimatore dell’ospedale Cotugno di Napoli, in un post pubblicato su fb subito dopo aver finito il “turno di 12 ore nel Pronto soccorso”. E il suo post di denuncia finisce sui tg nazionali, mentre Il Fatto Quotidiano pubblica un video di denuncia sulla grave situazione dei soccorsi al Cardarelli.

“Da questa mattina – scrive Lombardi nel post pubblicato la notte scorsa – la centrale operativa regionale di smistamento non è riuscita a trovare né un posto di terapia intensiva né di sub-intensiva in nessun ospedale della Campania.     Questo significa che siamo costretti a lasciare pazienti critici in reparti non intensivistici per mancanza di posti letto”.

da non perdere

“Sabbia”: sabato 17 dicembre il libro di Piero Rossano al Seminario...

Nidal parte per gli Emirati per cercare fortuna. Di lui si perdono misteriosamente le tracce e il più piccolo dei suoi fratelli, Nadir, lascia...