fbpx
mercoledì, 12 Giugno 2024
HomeCircularSpreco alimentare, va forte l'idea della frutta brutta ma buona

Spreco alimentare, va forte l’idea della frutta brutta ma buona

Spreco alimentare: un grave fenomeno culturale, sociale ed economico. A Caserta, è impegnata su questo la Caritas. In Italia, sono tante le iniziative che talvolta hanno anche coinvolto le politiche attive degli enti del territorio, oltre ad associazioni, fondazioni, banche, imprese.

A Caserta, qualche timido tentativo – ma solo nella scia di consumi più economici – lo fanno le numerose bancarelle di frutta e ortaggi a prezzi bassi allestite da alcuni esercenti, specie nelle periferie.
Altrove, hanno successo app e startup, come insegna il caso di due “giovanissime” iniziative in Lombardia. Leggi qui!

da non perdere

soul woods

“Soul Woods”: Antonello Segretario (Isaac J) in mostra alla Galleria Centometriquadri

Antonello Segretario, in arte Isaac J, espone da venerdì 15 marzo alla Galleria Centometriquadri Arte Contemporanea di Santa Maria Capua Vetere con una personale...